X
economia
società
sostenibilità
vita aziendale
chi siamo
contattaci
Cerca:
Cerca:

Riunioni zonali: un anno di crescita con Leotron

Giovedì 19 Maggio 2016
Giulia Giarola

Riunioni zonali Leotron Si sono concluse da poco le riunioni zonali organizzate da Leotron e che hanno coinvolto ben 9 Mercatopoli e 5 Baby Bazar.

Si tratta di incontri che hanno permesso ai punti vendita in varie zone d'Italia di riunirsi per discutere sul metodo di lavoro, l'andamento dei negozi ed i sistemi per migliorare.

Alle riunioni zonali appena terminate, i colleghi della stessa regione o gruppo di regioni hanno potuto incontrarsi e conoscersi con la partecipazione di alcuni membri dello staff Leotron.

Ogni zonale prevedeva una parte della giornata dedicata alla formazione e una parte al confronto. Le 14 riunioni, svolte nel corso di un intero anno, sono andate molto bene, riscuotendo buona partecipazione, grande interesse a tante ottime idee da mettere in pratica.

Per approfondire la questione e capire meglio come si sono svolte le zonali e quali sono i risultati ottenuti, abbiamo intervistato Alessandro Giuliani, direttore di Leotron ed i funzionari di supporto Lorenzo De Rossi e Raffaele Pandalone.

Riunioni zonali Leotron

Qual è stata la riunione zonale che vi è piaciuta di più e perché?

Alessandro: Mi sono piaciute molto quella di Cologno Monzese e quella di Varese. In entrambi i casi ho visto un grande interesse degli affiliati per i temi affrontati. Probabilmente è stata la prima zonale veramente utile ai negozi che li abbia aiutati a crescere, in quanto le tematiche affrontate sono attuali e molto importanti.

Lorenzo: Sono state tutte interessanti, quella che mi ha dato maggiori soddisfazioni è stata quella di Parma Centro per il confronto che c'è stato.

Raffaele: Ogni riunione ha dato il suo contributo alla crescita ma fra le migliori ricordo quella di Varese, ricca di spunti e con grande partecipazione.

Quali sono stati i temi affrontati quest'anno e quali sono quelli che secondo voi sono stati recepiti meglio dai punti vendita?

Alessandro: Le tematiche affrontate erano incentrate sulla domanda: perché un cliente deve scegliere il mio negozio per poter vendere le sue cose? Lo svolgimento ha quindi approfondito le tematiche di posizionamento, cliente target, focalizzazione e studio della concorrenza.

Lorenzo: I temi affrontati sono stati quelli del posizionamento e del cliente target. I punti vendita si sono confrontati su come migliorare la fidelizzazione dei clienti ed a mio avviso è stato quello che ha fatto maggiore presa.

Raffaele: Posizionamento, cliente target e studio della concorrenza. Abbiamo affrontato e sviluppato il tema del mercato e della concorrenza, cercando di "posizionare" le nostre attività nella mente del consumatore, individuare il nostro cliente target ed i suoi bisogni per poi cercare di confrontare i nostri punti di forza rispetto a quelli della concorrenza, nel tentativo di individuare le strategie su cui puntare affinché il cliente ci preferisca nella scelta.

Riunioni zonali Leotron

E quali sono stati invece gli argomenti trattati più difficili?

Alessandro: In realtà sono stati tutti difficili, in quanto spesso si pensa che il proprio negozio vada bene per tutti. Purtroppo nel contesto attuale di mercato "tutti" è uguale a "nessuno".

Lorenzo: Il posizionamento è a mio avviso difficile, non tanto da comprendere ma da applicare perché porta il punto vendita a fare delle scelte.

Raffaele: Senz'altro il posizionamento. Non dobbiamo essere "per tutti " ma i temi che abbiamo affrontato sono concatenati l'uno all'altro. Importante e difficile è stato anche trasmettere la necessità di valorizzare i nostri punti forza rispetto alla concorrenza partendo dallo studio di questa.

Descrivete le riunioni zonali appena concluse usando 5 aggettivi:

Alessandro: Stimolanti, gratificanti, utili, esclusive, faticose (erano molte e non ne ho persa una).

Lorenzo: Partecipate, formative, intense, gratificanti, stimolanti.

Raffaele: Essenziali, costruttive, impegnative, innovative e stimolanti.

Perché è importante partecipare alle riunioni zonali?

Alessandro: Ogni titolare o collaboratore di un negozio tende a concentrarsi sulla propria realtà, sui propri clienti e sui propri problemi. Partecipare alle zonali, così come alla Convention annuale, significa poter disporre di punti di vista differenti, agevolando la propria crescita. D'altronde in questo mondo o ti formi o ti fermi.

Lorenzo: Ritengo che il mondo dell'usato negli ultimi 2 anni abbia subito dei grossi cambiamenti. Le riunioni zonali (come la Convention) servono per confrontarsi e per capire dove sta andando questo mercato. Non formarsi significa andare sempre in maggiore difficoltà.

Raffaele: Il lavoro di gruppo ci consente di interagire su ogni aspetto delle nostre attività! L'azienda mette a disposizione la propria esperienza ed i propri studi, e attraverso i dati reali ed il confronto con il lavoro sul campo entrambi possono trovare spunti nuovi per migliorarsi.

Riunioni zonali Leotron

Una frase per invitare/convincere i punti vendita Mercatopoli e Baby Bazar a partecipare alle prossime zonali:

Alessandro: Vista l'alta partecipazione penso che siano pochi quelli da convincere. Gli chiederei di contattare i loro colleghi per capire se gli incontri gli sono stati utili. Aggiungo che i cambiamenti partono da sé stessi, quindi è giusto che un punto vendita decida di partecipare quando decide di voler crescere e sentirsi ed essere parte di una grande squadra!

Lorenzo: Nei prossimi anni, assisteremo ancora a molti cambiamenti. Non partecipare alle riunioni zonali significa essere tagliati fuori da quello che si sta costruendo, confrontandosi con la casa madre e con i punti vendita che fanno lo stesso lavoro.

Raffaele: Incontriamoci così da poter trasformare i dubbi in obiettivi ed i nostri risultati in esperienza per i nostri colleghi/collaboratori! Per creare uno scambio di idee ed opinioni da applicare alla realtà.

Le riunioni zonali si sono concluse ma le opportunità di crescere, imparare e migliorare non sono finite. Tra pochissimi giorni, il 22 e 23 maggio a Bardolino, tornerà Experience, la Convention annuale che vede riuniti i negozi Mercatopoli e Baby Bazar per confrontarsi sull’andamento del mercato e mettere in campo le strategie di business per il nuovo anno. Sono attesi 200 professionisti del riuso da tutta Italia, da Milano alla Sicilia, dalla Sardegna alle Marche.

Alessandro, Lorenzo e Raffaele, insieme a tutta la squadra Leotron, sono pronti per partecipare a questa grande occasione di formazione, senza dubbio un'opportunità unica per conoscersi e confrontarsi, mostrando a tutti la forza di un settore in continuo mutamento, il mondo dell'usato.

Experience 2016



Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!

Contenuti correlati



Copyright ©, 2000 - 2018 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT 02079170235 - REA VR-215439